lunedì 4 luglio 2011

Il cheesecake al limone e latte condensato di Araba





Ebbene si,lo confesso,se c'è un motivo per cui ho ridato vita al mio blog è partecipare al suo giveaway!
Io adoro il suo blog,trovo che lei sia una donna straordinaria,ironica,simpaticissima,capace di affascinare con i suoi mille aneddoti su come reperisce questo o quell'ingrendiente o,ancora più spassoso,come riesce a estorcere lericette che spesso propone ai suoi lettori!E poi ovviamente è bravissima in cucina,fresca,coreografica ma anche pratica...insomma Araba,io ti adoro!
E adoro anche questo meraviglioso cheesecake,facilissimo da fare,adatto alle cene estive e molto,molto buono!
Con questa ricetta partecipo dunque al giveawai,con la speranza di essere una delle fortunate vincitrici del termometro da cucina!
Ecco quello che vi occorre:
500 g di Philadelphia
70 ml di succo di limone
un barattolo di latte condensato zuccherato da 397 g
7 g di gelatina in fogli
125 g di biscotti tipo oro saiwa o digestive
60 g di burro
lamponi o fragole
Per prima cosa prepariamo la base frullando nel mixer i biscotti col burro fuso e pressando per bene il composto dentro uno stampo a cerniera da 22 cm.Mettiamo in frigo e dededichiamoci alla farcitura.
Mettiamo a bagno la gelatina.Montiamo il Philadelphia freddo con le fruste elettriche per un minuto circa e aggiungiamo a filo il latte condensato,montando ancora qualche istante.
Mettiamo il succo di limone a scaldare leggermente e poi,fuori dal fuoco,sciogliamoci la gelatina strizzata.Giriamo bene e aggiungiamo una cucchiata di composto al formaggio,così da evitare di formare grumi.Quando avremo ottenuto un composto fluido e liscio,uniamo delicatamente al resto della farcitura e versiamo nel nostro stampo.
Mettiamo in frigo a riposare tutta la notte.
Al momento di servire possiamo decorare a nostro piacere...io ho usato fragole e poi,ho anche preparato il coulis come suggerisce Araba,frullando un pò di fragole con lo zucchero a velo e un pò di succo di limone....che dire,si sposa alla meraviglia col cheesecake,che è uno dei più buoni e delicati che io abbia mai mangiato!



10 commenti:

  1. Ussignur!!! E quanti complimenti...non so che dire, grazie davvero :-)

    Ma soprattutto, in bocca al lupo!!!

    RispondiElimina
  2. che meraviglia......mari sei sempre la migliore! Un grande plauso va anche alla mitica araba.....senza di lei i cibernauiti golosoni non avrebbero vita semplice! Grandissime tutte e due!

    RispondiElimina
  3. mmmmmmmm...........ma ora che ci penso.......un fine cena con questa delizia non me la merito????????????????????

    RispondiElimina
  4. @Araba:i complimenti sono sinceri e meritatissimi,sei davvero la migliore!
    @Fra:troppo gentile,ma vedo che hai un secondo fine....decidete la sera della cena e fammi sapere....ma prima che nasca il piccolo,mi raccomando!!!!!

    RispondiElimina
  5. ciao avrei una domanda su questa bellissima bonta'...se io usassi la gelatina in polvere che ho e non utilizzo...? secondo te e' possibile?
    grazie e buona serata!

    RispondiElimina
  6. @nonna papera:non credo che la gelatina in polvere possa sostituire quella in fogli,quella più che altro è adatta per ricoprire la frutta sulle crostate.

    RispondiElimina
  7. ok grazie...cosi' evito di far danni...

    RispondiElimina
  8. Che buonaaaaaaaaaaaa...................

    RispondiElimina
  9. ciao devi essere tredici nel condominio della casalingsa ideale! sto facendo il giro dei blog delle amiche casalinghe, io sono Franca da Torino. a presto.

    RispondiElimina
  10. che delizia.............
    in bocca al lupo per il contest.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...